Home | Film | Personaggio

Danny DeVito

DATA DI NASCITA: 17/11/1944
LUOGO DI NASCITA: Neptune, New Jersey
DATA DI MORTE:
biografia
Nato a Neptune, New Jersey, il 17 novembre 1944, attore, produttore e regista americano,De Vito è proprietario della Jersey Film, una casa di produzione cinematografica che ha prodotto successi quali 'Pulp Fiction', 'Out of Sight', 'Man on the Moon'.La notorietà arriva comunque dalla serie tv 'Taxi' per la quale, nel 1980, vince il Golden Globe.Al cinema va ricordato soprattutto per la sua interpretazione in 'Qualcuno volò sul nido del cuculo'(1975), 'All'inseguimento della pietra verde, il gioiello del Nilo' (1984) ne 'La guerra dei Roses'(1989), una graffiante commedia nera, da lui anche diretta, ed in 'Batman Returns'(1992), nei panni dell'inquietante Pinguino. De Vito ha inoltre dato convincenti prove di talento drammatico, in "Hoffa, santo o mafioso?"(1992), "L.A. Confidential"(1997), "L'uomo della pioggia"(1997), "Il giardino delle vergini suicide"(1999) e "Man on the moon"(1999), film biografico sulla vita di Andy Kaufman l'artista prematuramente scomparso nel 1984 per un cancro, che fu suo collega nella serie "Taxi". Nel 2001 appare in "Heist" ("Il colpo"),la pellicola presentata fuori concorso alla 58ma Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, e l'anno dopo nel cast di "Anything Elese" , diretto da Woody Allen. Infine lo troviamo recitare accanto a Cristian De Sica, Massimo Boldi, e Sabrina Ferrilli in "Christmas in love" nel Natale 2004. Sarà produttore del lungometraggio, in uscita ad Aprile, "Be Cool" (2005) con Uma Thurman e John Travolta.